CENTRO SPORTIVO ITALIANO - COMITATO PROVINCIALE DI RAVENNA
20 aprile 2016

Campagna 5x1000

Nella prossima dichiarazione dei redditi scegli di destinare il 5X1000 a favore del Centro Sportivo Italiano: non ti costa nulla e sosterrai il nostro progetto di educare attraverso lo sport.
Campagna 5x1000

Carissimi amici,

come ogni anno per ogni famiglia si avvicina la scadenza della denuncia dei redditi; tuttavia questo momento è anche una grande occasione per dimostrare la propria amicizia e vicinanza al CSI di Ravenna. Il nostro Comitato, infatti, è tra le organizzazioni di volontariato e di promozione sociale senza finalità lucrative, che lo Stato ha ammesso ai finanziamenti dei fondi del “5 per Mille”.

In sintesi, a seconda delle “firme” per il CSI ravennate raccolte durante le dichiarazioni dei redditi, lo Stato devolve un contributo in denaro alla nostra associazione. Essa lo deve destinare ad opere di utilità sociale: il CSI di Ravenna ha fatto la scelta di destinare questi contributi a sostenere:

  • l’attività sportiva giovanile, in particolar modo relativa alla creazione di nuovi gruppi sportivi e luoghi educativi negli oratori e nei quartieri affinché i ragazzi abbiamo un luogo di ritrovo “sano” nel proprio territorio;
  • progetti di attività motoria per disabili, che culminano con una manifestazione ormai di caratura nazionale relativa alla pallavolo per atleti con disabilità intellettiva e relazionale;
  • agevolazioni per la partecipazione alle nostre attività, in particolar modo quella dei centri estivi, dei figli delle madri che si sono rivolte a Linea Rosa per i propri servizi di accoglienza ed ospitalità;
  • iniziative formative per chi opera con i ragazzi, con particolare attenzione ai progetti educativi e orientati alla salute.

Questi contributi ci hanno consentito fino ad ora di mantenere i costi dei nostri servizi per queste particolari fasce sociali, a prezzi più bassi del mercato, se non addirittura gratuiti. Vogliamo continuare a fare queste belle cose, e per questo chiediamo ancora una volta il vostro aiuto. Basta una firma: in fase di dichiarazione dei redditi, dopo che avete destinato l’8 per Mille, vi verrà chiesto a chi volete destinare il restante “5 per Mille”. Voi mostrategli il volantino che vi alleghiamo oppure indicategli il nostro Codice Fiscale: 92002030390. L’operatore del CAAF dovrà inserirlo nello spazio destinato al “sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale, delle associazioni e fondazioni” (non quelle sportive, perché abbiamo chiesto i contributi per fini sociali) e vi farà apporre una firma. Lo Stato, a quel punto erogherà un contributo al CSI di Ravenna proporzionale alle imposte versate (in sostanza ci finanzierà con 5 euro ogni 1000 euro di tasse che avete versato l’anno scorso).

È un piccolo gesto che non ha prezzo, né per voi (sono imposte già riscosse da parte dello Stato, che altrimenti andrebbero altrove), ma soprattutto per noi e per i tanti bambini e ragazzi che fanno sport con il CSI. Vi chiediamo di scegliere il CSI per il “5 per Mille”; chiediamo la vostra firma e vi chiediamo di sollecitarla anche ai vostri famigliari, agli amici, ai vicini di casa.

È un gesto che a voi non costa nulla... ma per noi vuole dire veramente tanto!

Grazie di cuore.

 

PS Ti ricordiamo che il 5 per mille non esclude la scelta dell'8 per mille da destinare ad altri progetti solidali e non costa nulla a chi lo devolve. Il 5 per mille è una quota delle entrate fiscali con la quale lo Stato finanzia ogni anno i progetti di organizzazioni di volontariato senza finalità di lucro.